Super Quark: I Licaoni e l’evoluzione della specie

di Biancalisa Nannini

Il licaone è un simpatico animaletto a quattro zampe appartenente alla famiglia dei canidi che è possibile trovare (oltre che negli zoo) nel sud del Sahara, in Africa. Esistono però degli esemplari bipedi residenti nella ridente cittadina di Livorno. Questa variazione della specie è distinguibile dal ceppo madre per via del ricorrente uso che fa dei mezzi di video-produzione. Non di rado è possibile vederli al di fuori del loro habitat intenti a girare un film.

Continua a leggere

Annunci

Dal pc alla Tv: The Pills e le produzioni grassroots

di Federica Giacomini

Se c’è un avvenimento che non può essere ignorato quando si parla di nuova serialità televisiva è, ancora una volta, il Web. Che lo vogliamo o meno – e spesso lo vogliamo- Internet centra sempre. Oggigiorno è quasi impossibile ignorare l’importanza assunta dagli utenti. Continua a leggere

One Month – La web series. Intervista a Piergiorgio Seidita e Flavio Gismondi

di Alessia Giannoni

Vi abbiamo da poco parlato del Roma Web Fest. Tra i titoli in concorso quest’anno, c’era anche questo.
La seguente intervista parte dal lavoro di Davide Benefico, Alessia Giannoni, Roberta Martinelli e Mara Petrosino all’interno di un progetto sulle web series sviluppato nell’ambito del corso 2012/2013 di Forme della serialità nel cinema e negli audiovisivi. La web series presa in esame è One Month, ambientata alla Brenn’s Academy, accademia di Musical, stravolta da una morte inaspettata a un mese dall’esame.

Continua a leggere

Facce da scuola – La web series. Intervista a Nicola Conversa

di Roberta Martinelli

La seguente intervista parte dal lavoro di Roberta Martinelli, Davide Benefico, Alessia Giannoni e Mara Petrosino all’interno di un progetto sulle web series sviluppato nell’ambito del corso Forme della serialità nel cinema e negli audiovisivi. La web series presa in esame è Facce da scuola, un focus sull’ultimo anno di liceo di un gruppo di studenti sfaticati.

Continua a leggere

Chiamami – La web series. Intervista al regista Michele Pinto

La seguente intervista parte dal lavoro di Carolina Rorato Guarienti, Beatrice Lorenzini, Mario Palomba, Francesco Rondolini e Fabio Trotta all’interno di un progetto sulle web series sviluppato nell’ambito del corso di Forme della serialità nel cinema e negli audiovisivi. La web series in esame è Chiamamiprodotta dalla Morpheus Ego, “racconta la storia di un gruppo di amici disposti a tutto, veramente tutto, per salvare un amico afflitto da epatite tossica fulminante in seguito ad un cocktail esplosivo di droga ed alcol”.

Continua a leggere

Riuscirà Batman a salvarci dagli evasori fiscali?

di Alessia Giannoni

Finalmente sconfitti i nemici di Gotham City, Batman, Gordon e Blake si trasferiscono a Roma. La poca criminalità della capitale sembra risultare piacevole a Gordon che, assunto come commissario alla Stazione di Polizia 7° Tuscolano (con contratto co&co&co), non più ligio alle regole e meno combattivo, riesce bene ad adattarsi al nuovo stile di vita. Blake risulta combattuto tra la voglia di giustizia e l’adattamento ai nuovi “costumi”. Batman esige giustizia. A tutti i costi. Lo vedremo allora districarsi tra bolli scaduti, prostituzione, lobby politica e terapie psicologiche per il controllo della rabbia.

Continua a leggere

Super Café: chiacchiere al bar tra supereroi

di Emanuela Vignudelli

Chi l’avrebbe mai detto che anche i supereroi fanno le cosiddette “chiacchiere da bar”? Al Super Café, Superman e Batman si incontrano e discutono le loro abitudini sui social network. Superman si vanta di salvare il mondo un milione di volte nello stesso giorno («I’ve just saved the day!»), mentre Batman è fiero di essere sé stesso e non c’è occasione in cui non si lascia scappare la sua quote più famosa nei video di How It Should Have Ended: «Because I’m Batman!».

Continua a leggere