VIRAL ART. The New Imageries of GIF Culture; l’arte in pochi frame

viralart

di Pasquale Severino

Approda a Bologna il 24 e 25 novembre, il prestigioso convegno internazionale, volto a riflettere sulle variegate applicazioni del formato GIF (Graphics Interchange Format), dapprima sul web e di riflesso in svariati ambiti culturali, che spaziano dal giornalismo al settore pubblicitario, fino alla diffusione virale di cui questo versatile medium è stato protagonista (complici i social) soprattutto nell’ultima decade, finendo inevitabilmente per riportare in auge la cosiddetta Net Art, non estranea in molte parti del globo al circuito di musei e gallerie d’arte. Continua a leggere

Annunci

Media Mutations 8, a cognitive approach to tv series

Anche quest’anno, l’appuntamento con la conferenza internazionale Media Mutations, promossa da Università di Bologna e Society for Cognitive Studies of the Moving Image, offre l’opportunità a studiosi, ricercatori e appassionati di immergersi in due giornate piene di incontri all’insegna della ricerca. Ospite d’onore presso il Salone Marescotti di via Barberia 4, lo studio sull’approccio cognitivo applicato all’ambito della serialità televisiva.

Continua a leggere

Le cose belle del cinema. Uno sguardo lì dove ve ne sono pochi

di Giovanni Timpano

Nel 1998, sul set del film Il mio nome è Nico Cirasola, inizia la collaborazione artistica di Giovanni Piperno, romano, classe 1964, e Agostino Ferrente, foggiano, classe 1971. Entrambi documentaristi, realizzeranno in co-regia tre film: Il film di Mario (1999), Intervista a mia madre (2000) e Le cose belle (2013). Caratterizzate da una grande trasparenza stilistica e da una semplicità narrativa che non risulta mai banale, queste opere vanno ad ampliare, purtroppo, la vasta schiera di film poco conosciuti dal grande pubblico. Risulta fondamentale, proprio alla luce di questo limite, moltiplicare i punti di vista critici su di un certo cinema documentario italiano, che merita assolutamente di essere scoperto.

Continua a leggere

Ultimi colloqui di ammissione per iscriversi al CITEM

Oggi ci rivolgiamo a coloro che seguono Fuori Corso, blog del CITEM, e che sono interessati ad iscriversi al nostro corso di laurea per proseguirvi il proprio percorso di studi. Prestate dunque molta attenzione alle informazioni che sono riportate qui di seguito.

Continua a leggere

50 sfumature di Depp.

di Angelo Talarico

Ormai quasi non ci credeva più nessuno, tutti noi siamo stati abituati a vederlo recitare nelle vesti più strambe, alle prese con ruoli goliardici, difficili da rimanere impressi nella memoria o capaci di essere appellati come “memorabili”, eppure Johnny Depp è tornato (o almeno così pare) a indossare abiti “umani”, modificando sì il suo aspetto, ma non più in maniera pagliaccesca.

Continua a leggere

Inside Out: la rivoluzione triste ai tempi della dittatura di Gioia

di Giovanni Timpano

Sembra evidente, fin dalla prima visione, che Inside Out, nuovo lungometraggio d’animazione firmato Pixar Animation Studios, non sia semplicemente l’ironico frutto di una mente fantasiosa. La Pixar, che per la sua realizzazione si è avvalsa del supporto di un team di psicologi, ricerca un solido supporto scientifico al proprio controverso tentativo di affrontare il tema delle emozioni umane. Quello che ne risulta è un film estremamente complesso, che non si sottrae, ovviamente, ad aspre critiche.

Continua a leggere

Steve McCurry, ovvero il Fotografo dell’Anima

di Valeria De Bacco

Forlì è una città piccola, che impallidisce al confronto con le più suggestive sorelle italiane, eppure, in questi giorni sta ospitando una grande mostra, Icons and Women, per cui vale la pena prendere il treno e perdersi nel vortice di occhi immortalati dalla macchina di Steve McCurry, una delle voci più importanti della fotografia contemporanea, ospitata fino a gennaio presso i Musei di San Domenico.

Continua a leggere