La costruzione dell’immaginario seriale contemporaneo.

di Ennio Formusa

Eterotopie, personaggi, mondi. Questi i tre elementi principali attraverso i quali l’autrice Sara Martin analizza appunto l’immaginario seriale contemporaneo, nel suo libro pubblicato dalla Mimesis Edizioni e contenente saggi di svariati autori.

 photo game_of_thrones_2_zps98degufb.png
Il libro è uno dei due testi che verranno presentati all’episodio di stasera (Biblioteca Renzo Renzi, ore 19.00) della serie di incontri “I libri che raccontano il cinema“, progetto alla sua prima edizione, organizzato dalla Cineteca di Bologna, che seguiamo già da diversi mesi.

Oltre alla discussione con l’autrice Sara Martin, sarà presentato e approfondito il numero 19 della rivista Cinéma & Cie. International Film Studies Journal, scritto da Alice Autelitano e Veronica Innocenti sulla serialità televisiva europea.
Oltre agli autori, parteciperanno alla discussione Paola Brembilla e Attilio Palmieri dell’Università di Bologna.

Nel testo di Sara Martin si analizzano le ambientazioni delle serie televisive più popolari degli ultimi decenni, da Buffy fino a Game of Thrones. È in queste infatti che gli spettatori si lasciano sempre più spesso trasportare, come in una sorta di alternativa alla realtà in cui viviamo.

Volete approfondire gli argomenti che verranno trattati? Qui l’intervista a Sara Martin, Veronica Innocenti e Paola Brembilla.

A stasera!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...